Loading... Please wait...

SD70T1-4-V-ITA-SET

SD70T1-4-V-ITA-SET

$37.01 (inc Tax) $30.84 (exc Tax)
Code
SD70T1-4-V-ITA-SET
Quantity

Product Description

 

 SERIE: La fine della paura

 

Primo discorso pubblico

Universita’ Statale di San Diego – California – USA

5 aprile 1970

Durata: 60 minuti

 

 

Come si fa a imparare su se stessi?

 

Se non dipendiamo da qualche salvatore o autorita’, dove possiamo cercare la luce?

 

Essendo divisi fra desideri contraddittori e non avendo amore, come facciamo a osservare? E’ un frammento che osserva il resto?

 

Siete separati da cio’ che osservate? Potete osservare nel momento della violenza, nel momento della collera, senza censore?

 

Quando l’osservatore diventa l’osservato, la contraddizione scompare? E’ possibile liberarsi dalla conoscenza accumulata?

 

Se non faccio assolutamente paragoni, c’e’ monotonia?

Potete veramente comprendere qualcosa attraverso il paragone?

 

 

Secondo discorso pubblico

Universita’ Statale di San Diego – California – USA

6 aprile 1970

Durata: 60 minuti

 

Puo’ la mente umana essere completamente libera dalla paura?

 

 

Come si fa ad affrontare le paure, sia quelle inconscie che quelle conscie?

 

La paura e’ un allontanamento da “cio’ che e’”? Puo’ una mente paurosa e dipendente conoscere la gioia o l’amore?

 

Puo’ l’analisi liberare la mente dalla paura? Non implica forse il tempo e colui che analizza? Colui che analizza e’ un frammento dell’ego?

 

La paura e il piacere sono interrelati?

 

Sostenendo il piacere e mantenendo la paura, il pensiero separa se stesso come colui che analizza.

 

La chiarezza di pensiero e’ necessaria ma genera anche paura. Quindi, che cosa si deve fare?

 

Esiste un centro da cui si osserva?

 

 

 

Terzo discorso pubblico

Universita’ Statale di San Diego – California – USA

7 aprile 1970

Durata: 60 minuti

 

Per comprende la meditazione ci vuole ordine

 

 

La nostra vita quotidiana non e’ forse disordine?

 

Nel piacere c’e’ frustrazione, dolore, dipendenza. E’ amore questo?

 

Perche’ il sesso diventa tanto importante nella vita?

 

E’ possibile vedere la vita come un tutt’uno, in cui vivere, amare e morire non siano tre cose separate?

Puo’ la mente essere talmente sveglia da non aver bisogno di esperienze, di sfide?

 

Il pensiero non e’ amore, giusto? L’amore non e’ il passato, non e’ ricordo.

 

Senza comprendere la vita, l’amore e la morte, la vostra meditazione non e’ semplicemente una fuga, una forma di autoipnosi?

 

 

Quarto discorso pubblico

Universita’ Statale di San Diego – California – USA

9 aprile 1970

Durata: 60 minuti

 

Che cos’e’ la meditazione?

 

 

Che posto ha la ricerca nella meditazione?

E’ possibile creare ordine senza comprendere il disordine?

 

E’ necessario il controllo per creare l’ordine? Che bisogno c’e del controllo quando c’e’ la comprensione di “cio’ che e’”?

 

Senza quell’amore scevro dal piacere, la meditazione e’ autoipnosi.

 

Puo’ una mente meschina sperimentare qualcosa di diverso dalle sue stesse proiezioni e attivita’? Per vedere in modo chiaro, la mente non deve forse essere quieta?

Se nella vostra vita avviene quella cosa straordinaria, allora c’e’ tutto; e voi siete il maestro, lo studente, la bellezza della nuvola. E questo e’ amore.

Find Similar Products by Category

Vendors Other Products

Customers Who Viewed This Product Also Viewed

Click the button below to add the SD70T1-4-V-ITA-SET to your wish list.