Loading... Please wait...

BR79T1-4 Q1-2-V-ITA-SET

BR79T1-4 Q1-2-V-ITA-SET

£44.00 (inc Tax) £36.67 (exc Tax)
Code
BR79T1-4 Q1-2-V-ITA-SET
Quantity

Product Description

SERIE:  Sull'essere condizionati

 

BR79T1

Che cosa ci farà cambiare?

1° discorso pubblico

Brockwood Park – Inghilterra

25 agosto 1979

 

Durata: 66 minuti

 

Possiamo pensare insieme all’assoluta necessità di una buona società?

Possiamo produrre un radicale cambiamento in noi stessi?

 

Perché accetto il condizionamento?

Essendo condizionato, potrò mai ascoltare qualcuno?

Posso osservare il fatto del mio condizionamento?

Se rifiuto tutta l’autorità e le sue organizzazioni, che cosa accade?

 

E’ forse il “me”, l’immagine che ho creato di me stesso, che viene ferita?

Può la mente essere libera da quell’immagine?

 

L’analisi divide, perché psicologicamente l’osservatore è la cosa osservata.

 

BR79T2

 

 

E’ il pensiero lo strumento della giusta azione?

2° discorso pubblico

Brockwood Park – Inghilterra

26 agosto 1979

 

Durata: 64 minuti

 

La mente umana consapevole del condizionamento, può produrre una profonda trasformazione in se stessa?

 

Usiamo i nostri sensi solo parzialmente o possiamo osservare con tutti i sensi?

Qual è la relazione fra i sensi e il desiderio?

Quando il pensiero domina i sensi e crea l’immagine, ha inizio il desiderio.

 

Esiste un’osservazione che non sia lo strumento del pensiero?

Noi facciamo uno sforzo per disciplinare il desiderio, per reprimerlo e controllarlo.

Quando comprendete il desiderio, c’è sforzo?

Non potete forzarvi ad amare, no?

 

 

 

 

 

BR79T3

 

Il “domani” è la radice della paura.

3° discorso pubblico

Brockwood Park – Inghilterra

1 settembre 1979

 

Durata: 66 minuti

 

La mente non è disposta a osservare la paura?

Potete osservare la paura mentre sorge?

Voi siete diversi dalla vostra paura?

 

Quando osservate, c’è soltanto pura percezione senza interpretazione da parte del pensiero?

 

Che cos’è la paura senza la parola?

Il pensiero, che è tempo, è la radice della paura?

 

Il piacere è qualcosa di privato; è per questo che lo ricerchiamo?

Il piacere potrebbe essere la causa dell’isolamento.

 

Potete mettere fine volontariamente all’attaccamento?

Nel mettere fine a una cosa, c’è l’inizio di qualcosa di nuovo?

Che cos’è la morte?

 

Eterno significa fuori dal tempo.

 

 

 

 

 

________________________________________

 

BR79T4

 

Esiste qualcosa di duraturo, di inamovibile?

4° discorso pubblico

Brockwood Park – Inghilterra

2 settembre 1979

 

Durata: 70 minuti

 

Qual è il significato della vita?

C’è qualcosa oltre il tempo, oltre il peso della memoria?

 

Per poter scoprire se vi sia qualcosa al di là del tempo, non dovete essere liberi dai problemi?

I problemi sorgono quando non viene compresa la relazione?

 

Può la mente osservare il fatto, senza nessuna direzione?

In quell’osservazione, la mente non raduna tutte le sue energie?

 

Desiderare, esigere qualcosa, è nel tempo.

La meditazione è la fine del tempo.

Lo sforzo ha un qualsiasi posto nella meditazione?

 

Può tutta la ricerca arrivare a una fine?

 

 

 

BR79Q1

 

1° Incontro domande e risposte

Brockwood Park – Inghilterra

28 agosto 1979

 

Durata: 74 minuti

 

D1: E’ possibile essere liberi dall’attività egocentrica? Esiste un vero sè a parte l’immagine creata dal sé?

 

D2: La pratica dello yoga può aiutare il risveglio spirituale? E’ vero che lo yoga può risvegliare quell’energia profonda chiamata Kundalini?

 

D3: Può esserci un’assoluta sicurezza per l’uomo in questa vita?

 

D4: Le emozioni e i nostri attaccamenti sono forti. In che modo l’osservazione riduce la forza e il potere di queste emozioni?

 

 

D5: Perché la mente è così pronta ad accettare risposte superficiali a questioni tanto importanti?

 

 

 

 

 

BR79Q2

 

2° Incontro domande e risposte

Brockwood Park – Inghilterra

30 agosto 1979

 

Durata: 83 minuti

 

D1: Lei ha detto che andare in ufficio tutti i giorni è una prigione intollerabile; l’insegnamento di K è quindi soltanto per pochi?

 

D2: L’insight non è un’intuizione? Vorrebbe parlare dell’improvvisa chiarezza che alcuni di noi provano? Che cosa intende per insight? Si tratta di un fenomeno momentaneo o può essere continuo?

 

D3: Lei dice che le organizzazioni non aiuteranno l’uomo a trovare quello che noi cristiani chiamiamo salvezza. Allora, perché lei ha la sua organizzazione?

 

D4: Il sesso è incompatibile con una vita religiosa? Che posto ha la relazione umana nella ricerca spirituale?

 

D5: Può il pensiero essere consapevole di se stesso mentre è in funzione? Oppure la consapevolezza viene dopo il pensiero? Può la coscienza essere consapevole del suo intero contenuto?

 

D6: Ho provato a praticare la meditazione, ho digiunato e vissuto in solitudine, ma non è servito a nulla. C’è qualcosa che io possa fare che metterà fine alla mia ricerca e alla mia confusione?

Find Similar Products by Category

Vendors Other Products

Customers Who Viewed This Product Also Viewed

Click the button below to add the BR79T1-4 Q1-2-V-ITA-SET to your wish list.